ancora nessuna notizia del coniglio Schmoutzi, il suo allevatore spera di trovarlo vivo

A quasi una settimana dalla scomparsa, ancora nessuna notizia da Schmoutzi (piccolo bacio in alsaziano). La mascotte del mercatino di Pasqua di Colmar è scomparsa nella notte tra il 15 e il 16 aprile.

Si tratta di un coniglio gigante delle Fiandre del peso di 8,5 kg, allevato a Petit-Landau nell’Alto Reno.

L’allevatore spera di trovare l’animale vivo

Una coppia è stata identificata attraverso filmati delle telecamere di sorveglianza. ma per il momento l’animale non si trova ancora, così come gli autori di questo “rapimento”.

Le indagini proseguono, sono condotte dalla polizia di Colmar. Una denuncia è stata presentata dal Comune.

“Questa è la cerva con cui ho iniziato il mio allevamento nel 2019. Ci tengo molto a lei. Abbiamo grandi speranze di trovarla viva, ma potrebbe essere il contrario. Se fosse rilasciata in natura, sarebbe esposta a predatori e può essere pericoloso per lei”, spiega l’allevatore Schmoutzi, Didier Sitterlé.

Leave a Comment