Allunga la mano verso la bocca di un asino, il suo cane lo spinge via con la zampa per proteggerlo! (Video)

Vedendo il suo padrone avvicinarsi pericolosamente alla sua mano vicino alla bocca di un asino, un cane decise di intervenire per evitare l’incidente. Il video che lo mostra al lavoro ha fatto reagire molti utenti di Internet su TikTok.

Come il Bovaro dei Pirenei e la maggior parte delle razze canine allevate tradizionalmente per vegliare sulle mandrie, il Mastino dei Pirenei ha un istinto protettivo molto forte. Lo esprime con i suoi padroni ogni volta che sente che sono in pericolo.

Questo è esattamente ciò che ha fatto Noce di cocco“Mastin del Pirineo” di una giovane coppia spagnola, al suo proprietario. La scena è stata filmata dal compagno di quest’ultimo, che ha poi pubblicato il video TIC Tac dove è diventato virale, ha riferito il Mail giornaliera.

@kiticolibri

Sono rimasto molto sorpreso dalla sua reazione ?????? #fyp #parati #virale #foryou #puppies #dog #love #coco #mastindelpirineo #amor

? Per sempre – Labrinth

Nativo Barcellona, Cristina Castillo Alonsoil suo fidanzato Alvaro González-Iglesias e il loro cane Noce di cocco si erano fermati davanti a un recinto dove c’era un asino. Il trio si avvicinò all’equino, che infilò il muso attraverso le sbarre.

Sotto l’occhio vigile del cane, il giovane stese la mano in direzione dell’asino, che iniziò a leccarlo e rosicchiarlo. Che cosa Noce di cocco ha reagito spingendolo da parte con un calcio ben controllato, probabilmente perché temeva un morso dell’animale.


Cristina Castillo Alonso / TikTok

L’istinto protettivo del cane ha parlato

Naturalmente, nulla permette di essere certi che l’asino intendesse davvero mordere. Alvaro González-Iglesias. Il cane sembrava trovare rischiosa la manovra, a giudicare dal suo atteggiamento.

Tuttavia, il comportamento di Noce di cocco è particolarmente toccante e la dice lunga sulla benevolenza dei nostri cani.

LEGGI ANCHE: Una coppia apre le porte della propria casa al più anziano residente di un canile che nessuno ha voluto adottare

Gli asini sono conosciuti più per la loro testardaggine e gentilezza che per la loro aggressività. I loro morsi sono rari, ma possono capitare e fare molto male. Un Morbihannais lo aveva controllato a sue spese nel 2017, come riportato Francia occidentale all’epoca. L’animale in questione è andato su tutte le furie inspiegabili e ha aggredito diverse altre persone, prima di essere catturato ed soppresso.

Se ami il tuo cane, fai come Pierre, proteggilo compilando questo form per scoprire le nostre offerte (libero)!

Leave a Comment