Abbandonato per 3 mesi in una casa, questo Labrador scheletrico ha dovuto essere ricoverato in ospedale d’urgenza

Un cane abbandonato è stato salvato da un oscuro destino e ora cerca una casa amorevole.

Un giovane Labrador, abbandonato per tre mesi in una casa disabitata nella Somme, è stato recentemente salvato dalla 30 million Friends Foundation.

Di nome Dobby, il povero animale scheletrico soffriva di malnutrizione e dovette essere ricoverato d’urgenza.

Credito fotografico: 30 milioni di Friends Foundation

Un Labrador salvato dopo essere stato abbandonato per tre mesi

È stato a seguito di un rapporto che i team della fondazione sono riusciti a salvare il cane, che era in uno stato più che preoccupante.

Tremava, prostrato in un angolo della cucina. Non aveva accesso ad altre stanze della casa. Era così magro che potevi vedere le sue costole “, possiamo leggere sul sito dell’associazione.

Dobby è stato trovato tra gli escrementi, ciotole vuote e spazzatura. Nelle vicinanze c’era anche un coltello. Secondo la fondazione, la sua padrona veniva a dargli da mangiare solo una volta alla settimana e quest’ultima gli avrebbe confidato” non poter ospitare l’animale nella sua nuova casa “.

Una volta salvato, Dobby si è ripreso ed è stato grato ai suoi soccorritori.

Ci ha fatto festa, era molto felice di vedere la gente. Finora non ha saputo nulla… Sta appena iniziando a scoprire il suo ambiente e sta cercando una presenza umana “, dice uno degli investigatori di 30 milioni di amici.

Credito fotografico: Istock

Dopo il ricovero, l’animale è stato affidato al rifugio di Buigny-Saint-Maclou (80) dove è accudito dal personale che si prende cura di lui quotidianamente.

Oggi sta meglio. È un po’ smarrito ma si abituerà! È molto simpatico, ci prenderemo il tempo per conoscerlo un po’ di più nei giorni a venire. disse Lady, custode del rifugio.

Auguriamo una buona vita a questo adorabile cagnolino che se lo merita così tanto.

Leave a Comment