A cosa servono gli anelli del tuo carrello al supermercato?

Mi sono sempre chiesto quali fossero i circuiti del carrello della spesa del supermercato. Ora è il momento di risolvere questo mistero!

E parlando di lunghe liste della spesa, come si fa a tenere separati carne, snack, frutta e cibi saporiti durante la spesa? Stai usando i passanti per il carrello della spesa! Non l’hai visto arrivare, vero?

Questa è la vera differenza tra negozi di alimentari e supermercati.

No, non è per i seggiolini auto.

Gli anelli dei carrelli della spesa dei supermercati si trovano solitamente sul retro del seggiolino per bambini. Cerca uno o due piccoli mezzi anelli. Ma a cosa possono servire? La risposta è così semplice che non possiamo credere di non averci pensato prima. Servono per contenere le borse della spesa… non scherzo!

È importante mantenere i tuoi articoli il più organizzati possibile, soprattutto con carrelli della spesa sempre più grandi. Sai come tenere il pane morbido e sbriciolato e le uova delicate lontano da succo d’arancia e litri di latte? Di certo non ho scritto uova rotte sulla mia lista! Ecco perché i passanti sono così convenienti: posiziona i tuoi oggetti più pesanti sul fondo del carrello e i tuoi oggetti più fragili sul sedile e sui passanti.

Ed ecco qua! Niente più borse che cadono, generi alimentari schiacciati e oggetti che cadono sul percorso dell’auto.

I ganci di metallo sui carrelli della spesa del supermercato possono essere utilizzati per appendere le borse, un cappotto o qualsiasi cosa si metta in mezzo mentre fai la spesa.

È davvero il luogo perfetto per avere visibilità sulla tua borsa e fare la spesa allo stesso tempo in tutta sicurezza.

C’è anche un altro uso per questi ganci. Sono stati posti in questo posto per appendere i sacchetti in cui ci sono prodotti che hai precedentemente acquistato in un altro negozio, se il supermercato ti consente di entrare.

Ciò ti consente di differenziare i tuoi acquisti al dettaglio dai tuoi acquisti esterni. Questi ganci di metallo ti impediscono di confondere la spesa che stai facendo al supermercato con gli acquisti che hai fatto in precedenza.

Per sbloccare un carrello della spesa che si trova nei supermercati o ipermercati è necessario possedere un gettone, una moneta da 50 cent, 1 euro o 2 euro.

Se ti capita di dimenticare il token del tuo supermercato o non hai alcun resto, ecco un consiglio per avere un carrello della spesa senza contanti.

Per ottenere il tuo carrello senza il quale non potresti fare tutti i tuoi acquisti, puoi utilizzare un piccolo articolo delle dimensioni di una moneta.

Utilizzare ad esempio un pulsante o anche una chiave. Inserisci la chiave dal lato arrotondato nella fessura dove dovevi mettere il tuo gettone.

Se non hai nessuno di questi articoli, puoi chiedere ai dipendenti del negozio o alle guardie di sicurezza di fornirti dei token.

carrello della spesa

Ancora meglio, se hai i biglietti, puoi anche chiedere il resto per ottenere delle monete.

Per fare la spesa, non c’è niente come una buona organizzazione, quindi non dimentichi nulla nel carrello della spesa del supermercato. Ora conosci tutti i suoi segreti, tutto ciò che devi fare è usarlo con saggezza.

Leave a Comment