8 cibi e bevande che abbassano efficacemente il colesterolo!

Il colesterolo è una malattia molto comune nella vita di molte persone. Ci sono diversi effetti negativi, ma i livelli di colesterolo possono essere abbassati con 8 cibi e bevande!

Il colesterolo è una malattia pericolosa che è anche difficile da gestire quotidianamente. Ci sono farmaci, ma è possibile abbassare i livelli di colesterolo con diversi ingredienti e bevande.

8 cibi e bevande per abbassare il colesterolo!

Ci sono diversi alimenti che possono abbassare i livelli di colesterolo nel corpo. Tuttavia, alcuni sono più efficaci di altri, il che li rende ancora più utili.

Qui presentiamo 8 cibi e bevande che ti semplificheranno la vita!

Fagioli per abbassare il colesterolo

Questi alimenti sono tutte fonti di fibre solubili.

Questi ultimi hanno diverse funzioni che eliminano un certo livello di colesterolo una volta ingerito.

Una volta consumati, si legano ai sali biliari carichi di colesterolo e aiutano la loro digestione ed escrezione mentre attraversano l’intestino tenue.

Il colesterolo cattivo, “LDL”, è quindi meno presente perché viene assorbito dal fegato, che deve produrre più sali biliari.

Puoi anche mangiare mezza tazza di fagioli al forno ogni giorno per abbassare i livelli di colesterolo a lungo termine.

Mele

È un frutto abbastanza comunemente consumato per i suoi vari nutrienti essenziali al corretto funzionamento del nostro organismo.

Le mele sono ottime per abbassare i livelli di colesterolo perché sono a basso contenuto di LDL e ad alto contenuto di fibre.

Quindi, se mangi una mela al giorno, ridurrai notevolmente la tua tariffa!

Per aiutare questo, mangia le mele con la buccia, poiché è lì che contengono la maggior parte dei nutrienti!

Noci e semi

Noci e semi sono noti per i loro numerosi benefici. Che sia grazie al loro alto contenuto di grassi buoni o proteine, puoi consumarli quotidianamente per migliorare il livello di colesterolo.

Contengono inoltre fibre, minerali e vitamine essenziali per il corretto funzionamento del nostro corpo e dei nostri organi.

Inoltre, se mangi frutta secca abbastanza spesso, puoi ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiache.

Sono ricchi di calorie e dovrebbero essere consumati abbastanza leggermente. In altre parole, limitati a una tazza al massimo al giorno.

Avena

È un alimento molto ricco che può aiutarti ad abbassare i livelli di colesterolo.

L’avena e la crusca d’avena contengono beta-glucano, una fibra idrosolubile che aiuta a ridurre la quantità di colesterolo LDL nel sangue.

Per fare questo, dovresti mangiare non troppo, ma abbastanza. Pertanto, consuma almeno 3 grammi di avena al giorno per osservarne gli effetti benefici.

Tè verde per abbassare il colesterolo

Come la maggior parte dei tè ricchi di antiossidanti, il tè verde è un alleato essenziale nella lotta contro il colesterolo.

In un programma condotto dall’International Journal of Food Science Nutrition nel settembre 2016, il tè verde contiene epigallocatechina gallato (EGCG). In questo programma, il risultato della perlite mostra che l’EGCG ha ridotto i livelli di colesterolo LDL di circa 9 milligrammi per decilitro (mg/dl) in 17 prove.

Il pompelmo rosso

Parleremo qui solo del pompelmo rosso, che è un vero vantaggio contro il colesterolo.

Può essere consumato tutti i giorni ed è anche consigliato! È stato dimostrato che mangiare un pompelmo rosso al giorno per un mese abbassa i livelli di colesterolo del 20%.

Vino rosso (uva) per abbassare il colesterolo

Si prega di notare, consumare con moderazione!

Il vino rosso è una risorsa importante nella lotta contro il colesterolo. Ma non è solo la bevanda, è anche l’ingrediente che la compone.

In altre parole, è il resveratrolo, che è presente nelle uve rosse utilizzate per fare il vino rosso.

Protegge anche dalle malattie coronariche e ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.

steroli

Questo nome probabilmente non ti è familiare, eppure lo consumi regolarmente.

colesterolo

Si tratta infatti di un ingrediente naturalmente presente in molti oli, come quello di colza o di oliva. Ma anche in tanti ingredienti, come verdure, noci e cereali.

Il consumo giornaliero di steroli vegetali e stanoli può abbassare i livelli di colesterolo LDL di circa 14 mg/dl, secondo una revisione di 20 studi pubblicati su Atherosclerosis nel maggio 2016.

Leave a Comment